top of page
  • Immagine del redattoreDKANDLE

INCANTEVOLE RECENSIONE DI "HANGING OUT IN STARS" DA PARTE DI CATHERINE GILLETTE (WL//WH)

Aggiornamento: 13 ago 2023


Sono al settimo cielo per la recensione che Catherine Gillette del blog musicale White Light//White Heat ha scritto sul nuovo singolo di DKANDLE "Hanging Out In Stars".


Ha scritto, tra l'altro:


"Il polistrumentista e compositore Denis Kandle, in arte Dkandle, con sede in Toscana e nativo di Rio de Janeiro, in Brasile, tesse vorticosi paesaggi sonori multicolori e vibranti, mescolando tessiture Shoegaze sfocate e riverberate, ipnotiche meditazioni Dream Pop, toni Grunge sludgy e tensioni Post-punk lunatiche, accentuate da un lirismo che scuote l'anima e da vocalizzi pensosi ed emotivi.


"Hanging Out In Stars" suscita un'aura eterea e immersiva, senza tempo, fatta di droning, di fruscii in espansione e di nebbie opache e scintillanti, costruite da ritmi di batteria carichi di cimbali, linee di basso sinuosamente pulsanti, inebrianti melodie di chitarra arpeggiate e cristalline e ronzanti derive distorte, che ondeggiano tra il caos tetro e la lucidità pura, per inghiottire voci atmosferiche morbide, sognanti ma angosciose, in un continuo tira e molla di amore e desiderio.


Le immagini psichedeliche e groovy melting piegano lo spazio e la luce in un'esplorazione cosmica senza fine, sincronizzandosi perfettamente con le vibrazioni devozionali della colonna sonora. Le pupille da buco nero si dilatano in visioni mutevoli, traendo chiarezza e messa a fuoco da percezioni ultraterrene, dove reliquie archetipiche, orizzonti stellari e oscuri mari emotivi creano connessioni invisibili attraverso una riflessione esoterica di fede e ragione".


Per leggere la recensione originale completa in inglese, CLICCA QUI.



Grazie mille per il vostro sostegno, Catherine 💚💙💜




8 visualizzazioni0 commenti

Komentar


bottom of page